Comprare online in sicurezza

Comprare online in sicurezza

Come si può comprare online per avere la certezza che il proprio acquisto venga eseguito come se si comprasse in un negozio tradizionale?

Gli acquisti online sono sempre più utilizzati, soprattutto perché spesso sono più convenienti di quelli tradizionali; ci fanno risparmiare tempo e fatica per raggiungere i negozi nel traffico caotico della città e ci consentono di fare regali a parenti ed amici lontani senza bisogno di consegnarli a mano.

I dubbi che però circondano i sistemi e-commerce riguardano le modalità di pagamento, i tempi di spedizione e la garanzia che gli oggetti che si riceveranno siano realmente quelli acquistati.

Quali sono le regole base da rispettare per non avere “fregature”?

La regola fondamentale è quella di pagare sempre con Paypal o, quando non è possibile, con una carta prepagata (da caricare soltanto quando deve essere effettuato l’acquisto con l’importo preciso dell’oggetto da comprare, in modo tale che sia sempre scarica).

L’acquisto con Paypal avviene senza fornire alcun numero di carta di credito o altra informazione bancaria, ci vengono chieste soltanto l’indirizzo email e la password associate al nostro conto virtuale. Paypal include un servizio di garanzia sugli acquisti che ci protegge dalle frodi e nei casi in cui gli oggetti acquistati non arrivino integri. In tali casi Paypal si occupa di risolvere le dispute e di farci avere il rimborso. Iscriversi a Paypal è semplice e gratuito, bisogna soltanto avere una carta di credito, possibilmente prepagata, da registrare all’interno del conto virtuale. Per ulteriori informazioni https://www.paypal.com.

L’acquisto con carta prepagata è l’alternativa se non è possibile pagare con Paypal. Il consiglio è di tenerla sempre scarica; caricatela solo quando deve essere effettuato l’acquisto con l’importo preciso dell’oggetto da comprare.

Prima di acquistare, verificate sempre che il sito e-commerce abbia:

  • un certificato di sicurezza https. Basta osservare l’indirizzo della pagina in cui si effettua il pagamento ed assicurarsi che ci sia “https” e/o l’icona di un lucchetto alla fine della barra degli indirizzi.
  • un numero di telefono per l’assistenza clienti. Effettuate dei check per controllare se rispondono correttamente alle vostre richieste.

Buoni acquisti online!