L’importanza dell’HTTPS nell’indicizzazione dei siti

L’importanza dell’HTTPS nell’indicizzazione dei siti

Google, si sta adoperando per favorire l’utilizzo delle connessioni cifrate sul WEB (fonte Google). Questo vuol dire che, a parità di “qualità” dei contenuti, il motore di ricerca darà più importanza nella SERP (la pagina dei risultati di Google) ai siti che avranno adottato il protocollo HTTPS (quelli che hanno il famoso lucchetto verde sulla barra degli indirizzi).
Ultimamente la determinazione di Google nell’imporre ai siti Web il protocollo HTTPS è aumentata; infatti, se si utilizza il browser Chrome e si naviga su siti che non utilizzano tale protocollo iniziano ad apparire avvisi di “sito non sicuro”.

Su tutti i nostri pacchetti Web è già attivo gratuitamente il protocollo HTTPS. La semplice attivazione di HTTPS non è però sufficiente poiché Google pone un’ulteriore condizione: le pagine web non devono contenere elementi “non HTTPS”; infatti, nel caso in cui le pagine ospitino contenuti cifrati e non cifrati, non si avrà alcun beneficio in termini di indicizzazione.
Si rende quindi necessario intervenire sui siti per assicurarsi che tutti gli elementi siano fruibili in HTTPS.

I clienti OperWEB che hanno sottoscritto un contratto di Web Maintenance possono richiedere l’adeguamento del proprio sito Web gratuitamente, per tutti gli altri è sufficiente contattarci per avviare la conversione del proprio sito e beneficiare del miglior posizionamento nella pagina dei risultati di Google.